ACCEDI
login Ivrea    
Esumazioni

AVVISO:

ESUMAZIONI ORDINARIE 2017

Dall'8 maggio 2017 si provvederà alle operazioni di esumazione delle salme inumate nel campo “C4”del cimitero comunale nell’anno 1993 come da allegato elenco.

I familiari, se interessati, sono invitati a richiedere al Servizio di custodia del cimitero di raccogliere i resti mortali in cassette di zinco per essere depositati in cellette o loculi.

Contatti per informazioni

Cimitero comunale
tel. 0125 - 43084
lunedì – venerdì dalle 8,30 alle 12,00; dalle 14,30 alle 17,00

Ufficio Contratti - Piazza V. Emanuele 1 - ultimo piano
tel. 0125 - 410236
lunedì – giovedì dalle 9,00 alle 12,00; il giovedì dalle 14,00 alle 17,00

Ufficio Stato Civile – Via Cavour 1 angolo Via Piave
tel 0125 – 410223 o 243
martedì, giovedì e venerdì 8.30 - 12.30

Per maggiori dettagli consulta la comunicazione prot. n°12037

 

 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Ottobre 2016: verranno trasferiti nell’ossario comune i resti mortali delle salme esumate in anni precedenti (da più di 12 mesi), per le quali non sono stati rintracciati i parenti al momento dell’esumazione né è stata successivamente richiesta dagli aventi diritto diversa destinazione


Consulta o scarica l'autorizzazione al deposito di resti mortali nell'ossario comune e l'elenco dei deceduti i cui resti mortali saranno traslati nell’ossario comune.

 

*************************

 

Esumazione è il disseppellimento della salma o dei resti mortali dalla fossa posta nel campo comune nella nuda terra.
Le esumazioni ordinarie si eseguono dopo quindici anni dall’inumazione, in seguito a Provvedimento del Responsabile del Servizio. L’avviso è affisso all’Albo Pretorio del comune, nelle bacheche interne al cimitero, presso l’Ufficio di stato civile e presso l’URP.
L’esumazione ordinaria di salma inumata nel campo trentennale si esegue dopo trenta anni, allo scadere della concessione. A richiesta, è possibile rinnovare la concessione una sola volta per un uguale periodo di tempo.
L’esumazione straordinaria si esegue prima della scadenza ordinaria, su richiesta individuale della famiglia, e deve essere autorizzata. nei mesi di febbraio, marzo e aprile, ottobre e novembre.

Esumazioni - archivio

In questa sezione sono pubblicati i provvedimenti di esumazione degli anni precedenti a quello in corso