ACCEDI
login Ivrea    
Dispersione Ceneri
Nel rispetto della volontà del defunto, le ceneri risultanti dalla cremazione possono essere:
  • tumulate in celletta, tomba di famiglia o loculo;
  • inumate all’interno del cimitero;
  • affidate al familiare per la conservazione presso la sua abitazione;
  • disperse in natura.
La dispersione delle ceneri in natura è consentita:
  • in montagna e in aree naturali, alla distanza di almeno duecento metri da centri ed insediamenti abitativi;
  • in mare, ad oltre mezzo miglio dalla costa;
  • nei laghi, ad oltre cento metri dalla riva;
  • nei fiumi, nei tratti liberi da manufatti e da natanti.

Informazioni Correlate