ACCEDI
login Ivrea    
Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze
Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze

Il Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi (C.C.R.R.), nell’ambito di percorsi di “cittadinanza attiva”, ha il compito di raccogliere e dare voce alle esigenze dei ragazzi presso l’ente locale ed è il luogo in cui i rappresentanti si riuniranno per esprimere le loro opinioni, confrontarsi, discutere liberamente, nel rispetto delle regole, per elaborare proposte di miglioramento della loro città, collaborando nel prendere decisioni importanti relative al loro territorio, cercando soluzioni a problemi che li riguardano, attraverso il contributo attivo di tutte le classi che partecipano al progetto.
Il C.C.R.R. persegue i seguenti obiettivi:

  • educare i giovani alla conoscenza diretta delle Istituzioni
  • educare alla partecipazione attiva, democratica e condivisa, alla vita sociale della collettività
  • rendere partecipi e consapevoli i più giovani, in vista di una loro assunzione di responsabilità più cosciente in età adulta

Il C.C.R.R. è costituito da 22 Consiglieri, compreso il Sindaco delle Ragazze e dei Ragazzi; è rappresentativo in linea di massima di tutte le scuole degli Istituti Comprensivi Ivrea I e Ivrea II ed i rappresentanti sono equamente distribuiti nelle scuole (2 per ogni plesso delle primarie e 4 per ogni plesso delle scuole medie inferiori).
Il C.C.R.R. realizza il proprio programma avvalendosi di Commissioni di lavoro appositamente stabilite, all’interno di ogni plesso scolastico, in funzione delle attività previste. Le Commissioni dovranno tutte prestare una particolare attenzione alla disabiltà ed alla integrazione.
E' prevista la formazione di cinque Commissioni che si occuperanno nello specifico di :

  • politica ambientale e mobilità sostenibile, sport, gioco e tempo libero
  • rapporti con le Istituzioni, l’associazionismo e Unicef
  • cultura e spettacolo
  • pubblica istruzione
  • assistenza ed integrazione