ACCEDI
login Ivrea    

Media Policy Sito Ivrea

Città di Ivrea
Provincia di TORINO

Social Media Policy
Ovvero le regole da rispettare nell'utilizzo del sito web e negli spazi attivati dal comune di Ivrea sui social media.

Finalità
Il comune di Ivrea utilizza i social media per informare, comunicare e fornire un canale di ascolto. Attraverso social network come Facebook e Twitter intende favorire la partecipazione, il confronto e il dialogo anche attraverso la rete.
Con queste attività, l’amministrazione persegue finalità istituzionali e di interesse generale per favorire ulteriori occasioni di dialogo e collaborazione tra l’Amministrazione e i cittadini.

Contenuti
Il Comune di Ivrea utilizza i canali social sia per informare i cittadini sulle proprie attività (a titolo di esempio: bandi, scadenze, informazioni di servizio e di pubblica utilità, eventi, ecc.) sia per raccogliere richieste, segnalazioni e suggerimenti.
Gli spazi pubblicitari a margine dei contenuti pubblicati nelle pagine social del Comune non sono controllati dall’amministrazione, ma sono gestiti dagli stessi social network.

Regole di utilizzo
Il comune di Ivrea, per garantire l'interesse pubblico ad un corretto uso degli spazi di comunicazione e dialogo messi a disposizione nei propri profili social chiede agli utenti di tali spazi il rispetto di alcune condizioni:

Tutti hanno il diritto di intervenire ed esprimere liberamente la propria opinione nel rispetto di quella altrui;
Ognuno è responsabile dei contenuti che pubblica e delle opinioni che esprime; non sono ammessi interventi 
che utilizzino un linguaggio inappropriato o che contengano insulti, volgarità, offese, minacce o atteggiamenti che ledano od offendano la razza, il sesso, la religione, le opinioni politiche, la dignità personale, i diritti delle minoranze e dei minori, i principi di libertà e uguaglianza;
che abbiano contenuti osceni, pornografici o tali da offendere la morale comune e la sensibilità degli utenti
che contengano commenti discriminatori o gratuitamente offensivi nei confronti di altri utenti, di enti, associazioni, aziende o di chi gestisce e modera i profili ed in generale del personale del Comune.
L’interesse pubblico degli argomenti trattati è un requisito essenziale: non è possibile utilizzare questi spazi per esporre ed affrontare casi personali o che riguardino terzi non esplicitamente consenzienti, per i quali è invece possibile utilizzare i messaggi personali o tutti gli altri mezzi di contatto con l'Urp ed i diversi uffici indicati sul sito web del Comune.
I contenuti pubblicati devono sempre rispettare la privacy delle persone; devono essere evitati riferimenti a fatti che ledano o invadano la sfera personale di terzi o che contengano dati sensibili o informazioni personali.
Non è ammessa alcuna forma di pubblicità volta a promuovere attività commerciali e con fini di lucro, la promozione di interessi privati, l'apologia e l'incitazione ad attività illegali.
Non sono ammessi contenuti che violino il diritto d’autore o che utilizzino in modo improprio marchi registrati.
Il Comune si impegna a rispettare la netiquette di Internet (etica e norme di buon uso dei servizi di rete pubblicata su www.nic.it  e chiede a tutti gli utenti delle proprie pagine pubbliche o degli strumenti messi a disposizione nel sito web di fare altrettanto.

Moderazione
Negli spazi social del Comune di Ivrea non è prevista alcuna moderazione preventiva.

Data l'estrema difficoltà di evitare abusi a scopo propagandistico, le pagine subiranno comunque delle limitazioni o delle modifiche d'uso durante le consultazioni elettorali, per la durata delle campagne elettorali, limitando le pubblicazioni sulle stesse da parte del Comune alla sola modalità impersonale e priva di commenti, anche nel rispetto dell'art. 9 della Legge 28/2000.

Saranno rimossi senza alcun preavviso i commenti e gli interventi che, in qualunque momento, violino le condizioni esposte in questo documento nelle “Regole di utilizzo”.
Saranno inoltre moderati (segnalati al gestore del social, nascosti o eliminati):
i commenti che risultino palesemente fuori argomento rispetto al contenuto di un determinato intervento;
gli interventi inseriti ripetutamente e i post scritti per disturbare la discussione (spam);
Il Comune si riserva il diritto di bloccare l’utente per impedire ulteriori interventi e di segnalarlo ai responsabili della piattaforma ed eventualmente alle forze dell’ordine ed alle autorità preposte qualora dovessero essere violate ripetutamente queste condizioni o quelle contenute nelle regole di utilizzo,

Risposte
I canali social del comune di Ivrea vengono moderati dall’Ufficio Relazioni con il Pubblico e/o dalle altre strutture eventualmente incaricate di gestire strumenti analoghi, segnalate nei singoli strumenti: dal lunedì al giovedì, dalle 9.00 alle 17.00, il venerdì dalle 9.00 alle 13.00.
Al di fuori degli orari indicati non è previsto l'intervento attivo degli operatori comunali.
Gli Amministratori, i Consiglieri comunali ed i dipendenti che desiderino intervenire sulle pagine pubbliche del Comune possono farlo utilizzando i loro account personali, dei quali mantengono la responsabilità.
Le richieste e segnalazioni vengono monitorate e prese in carico con l’obiettivo di rispondere direttamente ai cittadini ogni volta questo sia possibile, o di inoltrarle agli uffici competenti per individuare la risposta.

Privacy
Il trattamento dei dati personali degli utenti segue le policy in uso nelle diverse piattaforme utilizzate (ad es. Facebook, Twitter).
I dati degli utenti del sito Internet del Comune sono utilizzati secondo le regole esplicitate nell’Informativa sulla privacy in base a quanto previsto dal D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196.
In ogni caso i dati sensibili contenuti in commenti o interventi all’interno dei canali social del Comune di Ivrea verranno rimossi.

Contatti
www.comune.ivrea.to.it
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Via Cavour angolo Via Piave – Ivrea
urp@comune.ivrea.to.it
tel. 0125/4101 - Numero Unico - interno 202
fax. 0125/410263