ACCEDI
login Ivrea

Emergenza COVID19 - Comune di Ivrea. Tutte le notizie.

 

 

Emergenza COVID - 19: i provvedimenti del Governo, della Regione Piemonte e le informazioni sulla campagna vaccinale. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .  . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .  . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .    

 

            Link utili con la normativa in vigore aggiornata              
REGIONE PIEMONTE
GOVERNO Italiano

 

 Dal 6 agosto 2021 anche per accedere al Museo Civico P.A. Garda e alla Piscina Comunale di Ivrea è richiesta la Certificazione Verde (Green Pass) corredata da un documento di identità valido, in ottemperanza al D. L. n. 105 del 23 luglio 2021.Tale disposizione non si applica ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con una certificazione medica specifica.In mancanza della Certificazione e di un documento valido non sarà possibile accedere.

Per maggiori informazioni sul Green Pass: www.dgc.gov.it

 

 NOTIZIE IN EVIDENZA

DA LUNEDI' 14 GIUGNO IL PIEMONTE IN ZONA BIANCA. APPROFONDISCI LA NOTIZIA

 CAMPAGNA DI VACCINAZIONE: Consulta tutte le notizie

- - - - - - - - - - - - - - - - -- -

 

Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche (decreto-legge). Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Mario Draghi e del Ministro della salute Roberto Speranza, ha deliberato di prorogare fino al 31 dicembre 2021 lo stato di emergenza nazionale e ha deciso le modalità di utilizzo del Green Pass e nuovi criteri per la “colorazione” delle Regioni. Consulta il testo del  DECRETO-LEGGE 23 luglio 2021, n. 105

Per maggiori informazioni sul Green Pass: www.dgc.gov.it

Covid: numero dedicato via Whatsapp della Regione Piemonte

 

Ministero della Salute - ORDINANZA 29 luglio 2021 - Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.;  

ORDINANZA 29 luglio 2021 - Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 in «zona bianca».

Decreto del Presidente della Giunta regionale del 30 luglio 2021, n. 67. Valido dal 1° agosto, prorogate al 31 dicembre 2021 le misure attualmente in vigore per la gestione della pandemia.


Ordinanza del Ministero della Salute n° 22 giugno 2021 - Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 in «zona bianca».

Ordinanza del Ministro della Salute del 29 maggio 2021 che contiene le nuove Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali, elaborate dalla Conferenza delle Regioni ed approvate dal Comitato tecnico-scientifico, che sostituiscono quelle precedentemente in vigore.

Leggi il testo

DECRETO-LEGGE 18 maggio 2021, n. 65  (convertito in  LEGGE 17 giugno 2021, n. 87) Misure urgenti relative all'emergenza epidemiologica da COVID-19.

Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19. Il decreto prevede la proroga fino al 31 luglio dello stato d’emergenza connesso all’emergenza sanitaria in atto.

Consulta il testo del DECRETO-LEGGE 22 aprile 2021, n. 52 Misure urgenti per la graduale ripresa delle attivita' economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell'epidemia da COVID-19. 

Consulta il comunicato stampa con i principali provvedimenti adottati.

 

Sul sito web della Regione Piemonte è presente la mappa aggiornata dei contagi da Coronavirus: è possibile visualizzare il numero dei casi positivi, l’incidenza del contagio in rapporto ai residenti e la curva epidemiologica in ognuno dei 1.181 Comuni del Piemonte.


COVID: Informazioni sui TAMPONI - modalità di prenotazione, destinatari e modalità di accesso nella Regione Piemonte.

 

 

 

Il DECRETO-LEGGE 1 aprile 2021, n. 44  introduce misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19. Il testo, in particolare, prevede la proroga fino al 30 aprile 2021 dell’applicazione delle disposizioni del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 2 marzo 2021 (salvo che le stesse contrastino con quanto disposto dal medesimo decreto-legge) e di alcune misure già previste dal decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30.
 
 
Decreto del Presidente della Giunta Regionale 6 aprile 2021, n. 46

ORDINANZA del Ministero della Salute 9 aprile 2021: adozione delle misure della zona arancione per il Piemonte a partire dal 12 aprile 2021.

 

ARCHIVIO

Ordinanza del Ministero della salute 26 marzo 2021

DECRETO-LEGGE 13 marzo 2021, n. 30

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 2 marzo 2021  (Le disposizioni si applicano dalla data del 6 marzo 2021 e sono efficaci fino al 6 aprile 2021).

Decreto del Presidente della Giunta Regionale 14 marzo 2021, n. 37

Ordinanza del Ministero della Salute 12 marzo 2021

Consulta i provvedimenti del Presidente della Giunta Regionale

Principali nuove limitazioni introdotte dai Decreti della Regione Piemonte n. 32 e 33 del 5 marzo 2021 (riassunto)
 

Dal 1° marzo il Piemonte è in zona arancione. Consulta l'ordinanza del Ministro della Salute.

DECRETO-LEGGE 23 febbraio 2021, n. 15 - Ulteriori disposizioni urgenti in materia di spostamenti sul territorio nazionale per il contenimento dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 

Decreto-legge 12 febbraio 2021, n. 12
Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.

Da lunedì 1° febbraio il Piemonte torna ad essere zona gialla. Per maggiori dettagli sulle attività consentite e vietate e sulle norme da rispettare in area gialla consulta la sezione dedicata

Decreto del Presidente della Giunta Regionale 30 gennaio 2021, n. 15 Linee di indirizzo per l’organizzazione delle Istituzioni Scolastiche in Piemonte.

Decreto del Presidente della Giunta regionale 30 gennaio 2021, n. 14 Disposizioni attuative per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Consulta le FAQ relative alle misure in vigore

ORDINANZA 16 gennaio 2021 del Ministero della Salute contenente ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 per le Regioni Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria e Valle d'Aosta (valida dal 17 gennaio al 31 gennaio 2021.)

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 14 gennaio 2021 (e relativi allegati)  contenente le disposizioni valide dal 16 gennaio 2021 e fino al 5 marzo 2021.

DECRETO-LEGGE 14 gennaio 2021, n. 2  contenente la proroga dello stato di emergenza al 30 aprile 2021 e altre disposizioni valide fino al 15 febbraio e fino al 5 marzo

ORDINANZA 9 gennaio 2021 del Ministero della salute contenenti le disposizioni per fronteggiare la variante osservata nel Regno Unito

Decreto del Presidente della Giunta regionale del 5 gennaio 2021, n. 1
Ritorno in classe in presenza dal 7 gennaio per le elementari e le medie; didattica a distanza al 100% per le scuole superiori fino al 16 gennaio (ad eccezione degli studenti con esigenze speciali e delle attività di laboratorio) e lezioni in presenza dal 18 gennaio compatibilmente con l’andamento dell’epidemia

DECRETO-LEGGE 5 gennaio 2021, n. 1 (disposizioni valide dal 7 al 15 gennaio)

Faq sulle misure per il periodo 24 dicembre 2020 - 6 gennaio 2021

DECRETO-LEGGE 18 dicembre 2020, n. 172

L'ordinanza 11 dicembre 2020 DEL MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SALUTE dispone che da domenica 13 dicembre il Piemonte è in zona gialla.

 DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 3 dicembre 2020 (disposizioni valide dal 4 dicembre 2020  fino  al 15 gennaio 2021)

 Decreto del Presidente della Giunta regionale del 28 novembre 2020, n. 132 - Linee di indirizzo per l’organizzazione delle Istituzioni Scolastiche in Piemonte.

Decreto del Presidente della Giunta regionale del 28 novembre 2020, n. 131 - Revoca del D.P.G.R. n. 127 del 6 novembre 2020.

Decreto Ministro della Salute del 27 novembre 2020 - Modifica della classificazione del rischio epidemiologico.

Decreto del Presidente della Giunta regionale del 6 novembre 2020, n. 127 con la quale si recepisce il Dpcm del 3 novembre 2020, firmato dal Presidente del Consiglio, e la successiva ordinanza del Ministro della Salute del 4 novembre 2020.

Decreto Ministro della Salute del 4 novembre 2020

Testo del DPCM 3 novembre 2020 con relativi allegati
Scarica Autodichiarazione
Sintesi delle misure per le aree gialle, arancioni e rosse

REGIONE PIEMONTE: Da lunedì 26 ottobre e fino al 13 novembre 2020 saranno vietati in tutto il Piemonte gli spostamenti dalle 23 alle 5 del mattino dopo. Faranno eccezione comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità e urgenza, motivi di salute oppure il rientro a casa o presso la propria dimora, che dovranno essere certificate con una autodichiarazione.

Consulta il testo dell'ordinanza;    scarica il modello di autocertificazione

Testo del DPCM del 24 ottobre 2020 con relativi allegati

Consulta il testo del DPCM del 18 ottobre 2020 e relativo allegato A

Consulta il testo completo e gli allegati del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) del 13 ottobre 2020 sulle misure di contrasto e contenimento dell'emergenza Covid-19. Le disposizioni del presente decreto si applicano dalla data del 14 ottobre 2020 (in sostituzione di quelle del decreto del  Presidente del Consiglio dei ministri 7 agosto 2020, come prorogato dal  decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 7 settembre  2020)  e  sono efficaci fino al 13 novembre 2020.

Circolare del Ministero della Salute del 12 ottobre 2020 contenente le indicazioni per la durata ed il termine dell’isolamento e della quarantena.

 

Sul sito web della Regione Piemonte è presente la mappa aggiornata dei contagi da Coronavirus: è possibile visualizzare il numero dei casi positivi, l’incidenza del contagio in rapporto ai residenti e la curva epidemiologica in ognuno dei 1.181 Comuni del Piemonte.

 

 

  • L'Ordinanza n.68 firmata dal presidente della Regione Piemonte è valida da lunedì 15 giugno fino a martedì 14 luglio; ripartono le attività per bambini e ragazzi da 0 a 17 anni, teatri, cinema, sale concerti, terme e centri benessere, circoli culturali, centri sociali e sale gioco. Limitazioni per le visite nelle residenze per anziani.

 

-----------------

  • Per vedere i video messaggi del Sindaco clicca qui
  • Grazie alla collaborazione tra Poste e l’Arma dei Carabinieri, i pensionati possono richiedere la consegna della pensione a domicilio