ACCEDI
login Ivrea

logo Ivrea

RILASCIO CARTA D’IDENTITA’ CARTACEA
COSA

Dal 23 ottobre 2017 il Comune di Ivrea rilascia la nuova Carta di identità elettronica (CIE), il documento personale che attesta l’identità del cittadino, realizzata in materiale plastico, dalle dimensioni di una carta di credito e dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza (RF) che memorizza i dati del titolare. La foto in bianco e nero è stampata al laser, per garantire un’ elevata resistenza alla contraffazione. Sul retro della Carta il Codice Fiscale è riportato anche come codice a barre.

IMPORTANTE: Le precedenti carte di identità cartacee continuano ad essere valide sino alla scadenza naturale  e non devono nè possono essere sostituite.  
Per il momento le prenotazioni devono essere chieste direttamente al comune e non possono essere ottenute attraverso il sito del Ministero dell'Interno.
Soltanto in casi di urgenza o previsti dalla legge sarà possibile rilasciare ancora la Carta di Identità Cartacea.

CHI

Il Comune potrà continuare a rilasciarle la carta d'identità cartacea direttamente, senza appuntamento ed in tempo reale, al costo di € 5,42, a tutti coloro che, per motivazioni dimostrabili, avranno necessità di averla con urgenza senza attendere i tempi dell'appuntamento (che dipenderanno dalla quantità delle richieste) e quelli di rilascio (6gg).

In particolare la CIE non potrà essere rilasciata dal comune, e sarà invece rilasciato il documento cartaceo nei seguenti casi:

• richieste urgenti per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche, cittadini iscritti all’Aire, ...
• persone temporaneamente dimoranti nel comune  
• persone cui l’Agenzia delle entrate abbia  rilasciato un codice fiscale provvisorio “numerico” o i cui dati anagrafici non risultino “allineati” con l’anagrafe.
•  quando, per motivi tecnici, non possa essere rilasciata la CIE
COME

Per ottenere la carta d’identità cartacea occorre presentarsi allo sportello muniti di 2 fotografie formato tessera, recenti, uguali tra di loro. In caso di smarrimento o furto, per ottenere un duplicato, occorre presentare denuncia rilasciata dall'autorità di Pubblica Sicurezza.
  
L’art. 10 del decreto legge 13 maggio 2011 n. 70 ha introdotto la possibilità di rilasciare la carta di identità indipendentemente dall’età anagrafica.
Per i minorenni cittadini italiani, oltre alle 2 fotografie, è necessario l’assenso dei genitori per la validità all’espatrio. Entrambi i genitori devono presentarsi di persona muniti di proprio documento d’identità oppure può presentarsi un solo genitore, con un documento d'identità e con il modulo d’assenso all’espatrio compilato e firmato dal genitore assente, corredato da fotocopia del documento d’identità del genitore non presente. SCARICA il modulo per l'assesso all'espatrio da parte dei genitori del minore, cittadino italiano.

I minorenni NON cittadini italiani, occorre che si presentino con un genitore. Oltre alle 2 fotografie devono esibire un documento d'identità - es passaporto o carta identità straniera - (in caso di cittadini extracomunitari, anche il permesso di soggiorno).
 
E’ necessaria la presenza del minore (che firmerà la carta) solo se ha già compiuto dodici anni.
 
Per il minore di anni 14, l’uso della carta di identità ai fini dell’espatrio è subordinato alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, o che venga menzionato – su una dichiarazione rilasciata da chi può dare l’assenso o l’autorizzazione, convalidata dalla Questura o dalle Autorità consolari – il nome della persona, dell’ente o della compagnia di trasporto a cui il minore medesimo è affidato.
E' possibile richiedere l'indicazione del nome dei genitori o di chi ne fa le veci sul documento d'identita' dei minori di 14 anni.
 
I minori di cittadinanza NON italiana devono presentarsi con un documento d’identità (passaporto e permesso di soggiorno per gli extracomunitari) ed è sufficiente siano accompagnati da un solo genitore.
 
La carta di identità ha validità diversificate in base all’età:
      3 anni per i minori di tre anni
      5 anni per i minori tra i tre ed i diciotto anni non compiuti
Le carte sono valide fino al giorno e mese di nascita successivi alla scadenza prevista dalla legge.
 

DOVE

La carta d’identità cartacea viene rilasciata presso lo sportello anagrafe del Comune di Ivrea – Via Cavour angolo Piave .

Orari di apertura dell'ufficio anagrafe


Per contattare l’Ufficio Anagrafe:

e-mail: anagrafe@comune.ivrea.to.it
Pec: anagrafe@pec.comune.ivrea.to.it
Fax: 0125/410263
Telefono: 0125 4101 – interni 290 - 276
Sito web: www.comune.ivrea.to.it

QUANDO

La carta d’identità cartacea viene rilasciata immediatamente allo sportello.

INTERVENTO SOSTITUTIVO

Il cittadino che non ottenga la conclusione di un procedimento, da lui avviato, entro i termini stabiliti dalla legge o dai regolamenti comunali, può chiedere al Responsabile del potere sostitutivo di attivarsi per la relativa conclusione (art. 2 comma 9-ter della Legge 241/1990).

La Giunta comunale ha nominato, con deliberazione n.244 del 20 dicembre 2012, il Segretario comunale, "Responsabile del potere sostitutivo in caso di inerzia degli uffici nel concludere i procedimenti".

La richiesta, sottoscritta dall'interessato e corredata da copia di un documento di riconoscimento, può essere prodotta, soltanto dopo la scadenza dei termini, allegando tutta la documentazione ritenuta utile:

  • a mezzo lettera raccomandata
  • via mail segretario@comune.ivrea.to.it
  • via PEC protocollo@pec.comune.ivrea.to.it

per informazioni: 0125-4101

Scarica il modulo per la richiesta di intervento sostitutivo

COSTI

Il rinnovo o la prima emissione ha un costo di € 5,42
Il duplicato ha un costo di € 10,58

NORME

R.D. 6 maggio 1940, n. 635
D.P.R. 6 agosto 1974 n. 649
L. 21 novembre 1967 n. 1185
L. 15 maggio 1997 n. 127
D.L. 18 giugno 2008 n. 112
D. L. n. 70 del 13 maggio 2011
D.L. 5/2012 del 9/2/2012

MODULI

SCARICA il modulo per l'assesso all'espatrio da parte dei genitori del minore, cittadino italiano.

Città di IVREA. Stampa del 16 ott 2019