ACCEDI
login Ivrea

logo Ivrea

RICHIESTA ESUMAZIONE DI SALMA

Responsabile

Guerriero Gilberto
COSA

Esumazione è il disseppellimento della salma o dei resti mortali dalla fossa posta nel campo comune nella nuda terra.
Le esumazioni ordinarie si eseguono dopo quindici anni dall’inumazione, in seguito a Provvedimento del Responsabile del Servizio. L’avviso è affisso all’Albo Pretorio del comune, nelle bacheche interne al cimitero, presso l’Ufficio di stato civile e presso l’URP.
L’esumazione ordinaria di salma inumata nel campo trentennale si esegue dopo trenta anni, allo scadere della concessione. A richiesta, è possibile rinnovare la concessione una sola volta per un uguale periodo di tempo.
L’esumazione straordinaria si esegue prima della scadenza ordinaria, su richiesta individuale della famiglia, e deve essere autorizzata. nei mesi di febbraio, marzo e aprile, ottobre e novembre.

CHI

I familiari del defunto, cioè il coniuge, i parenti e gli affini, possono disporre della salma e decidere la destinazione dei resti mortali e delle ossa: conferimento nell’ossario comune del cimitero di Ivrea, tumulazione in celletta nello stesso cimitero o in altro Comune.

COME

Per richiedere l’esumazione straordinaria occorre presentare una domanda in carta bollata, specificando data e ora dell’esumazione, concordata con il custode del cimitero, e indicando dove si vuole trasferire la salma: nello stesso cimitero di Ivrea o in altro Comune per la sepoltura, oppure al Tempio per la cremazione.  
Presentare un documento di riconoscimento valido.

DOVE

Consulta gli orari dell'ufficio di Stato Civile


e-mail: statocivile@comune.ivrea.to.it
Pec: statocivile@pec.comune.ivrea.to.it
tel.0125 4101  int. 223
fax 0125 410297
Indirizzo: Via Cavour angolo Via Piave  - 10015 – Ivrea (TO)

QUANDO

Le esumazioni ordinarie si svolgono in qualunque periodo dell’anno, escludendo i mesi di dicembre, gennaio, luglio e agosto.
L’inizio delle operazioni di esumazione ordinaria è comunicato con congruo anticipo.
Le esumazioni straordinarie non possono essere eseguite nei mesi da maggio a settembre.

COSTI

TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI 2023  

TARIFFE CIMITERIALI ANNO 2024      


n. 2  marche da bollo:   € 16,00*
 
* L'importo dell'imposta di bollo ordinaria è € 16,00 come previsto dalla Legge 24 giugno 2013 n. 71, in vigore dal 26 giugno 2013.

Il pagamento della bolletta può farsi Il pagamento della bolletta può farsi presso tesoreria comunale o mediante  versamento su c/c bancario o c/c postale .
Presentare in ufficio la relativa ricevuta oppure inviarla via fax al numeo 0125 410297.

NORME

 

 

Deliberazione della Giunta Comunale 53 del 23/2/2023 "RICOGNIZIONE DELLE TARIFFE E DEI PREZZI PER LA FRUIZIONE DI BENI E SERVIZI PUBBLICI PER L’ANNO 2023" e relativo ALLEGATO CON TARIFFE.

Deliberazione della Giunta Comunale 391 del 16/11/2023 "RICOGNIZIONE DELLE TARIFFE E DEI PREZZI PER LA FRUIZIONE DI BENI E SERVIZI PUBBLICI PER L’ANNO 2024" e relativo ALLEGATO CON TARIFFE.

 

DPR 10 settembre 1990 n. 285, articoli da 82 a 85
Regolamento locale di polizia mortuaria della Città di Ivrea, articoli da 93 a 96

MODULI

Modulo per destinazione dei resti mortali  
Modulo richiesta esumazione straordinaria

Città di IVREA. Stampa del 21 mag 2024