ACCEDI
login Ivrea

logo Ivrea

RICHIESTA ESTUMULAZIONE DI SALMA

Responsabile

Arneodo Margherita
COSA

Estumulazione è il disseppellimento della salma o dei resti mortali da una sepoltura privata in muratura, loculo individuale o tomba di famiglia.
Le estumulazioni ordinarie si eseguono allo scadere del periodo di concessione, ma non prima che siano trascorsi venti anni dal decesso, con Provvedimento del Dirigente o del Responsabile del Servizio.
L’estumulazione straordinaria si esegue prima della scadenza della concessione, a richiesta del familiare, e deve essere autorizzata.

CHI

I familiari del defunto, cioè il coniuge, i parenti e gli affini, possono disporre della salma e decidere la destinazione dei resti mortali e delle ossa: conferimento nell’ossario comune del cimitero di Ivrea, tumulazione in celletta nello stesso cimitero o in altro Comune, cremazione.

COME

 Per richiedere l’estumulazione straordinaria occorre presentare una domanda in carta bollata, specificando data e ora dell’estumulazione, concordata con il custode del cimitero, e indicando dove si vuole trasferire la salma: nello stesso cimitero di Ivrea o in altro Comune per la sepoltura, oppure al crematorio per la cremazione.  
Presentare un documento di riconoscimento valido.

DOVE

Consulta gli orari dell'ufficio di Stato Civile
 
e-mail: statocivile@comune.ivrea.to.it
Pec: statocivile@pec.comune.ivrea.to.it
tel.0125 4101  int. 223
fax 0125 410297
Indirizzo: Via Cavour angolo Via Piave
10015 – Ivrea (TO)


 

QUANDO

Le estumulazioni ordinarie si svolgono in qualunque periodo dell’anno.
Le estumulazioni straordinarie non possono essere eseguite nei mesi da maggio a settembre.

INTERVENTO SOSTITUTIVO

Il cittadino che non ottenga la conclusione di un procedimento, da lui avviato, entro i termini stabiliti dalla legge o dai regolamenti comunali, può chiedere al Responsabile del potere sostitutivo di attivarsi per la relativa conclusione (art. 2 comma 9-ter della Legge 241/1990).

La Giunta comunale ha nominato, con deliberazione n.244 del 20 dicembre 2012, il Segretario comunale, "Responsabile del potere sostitutivo in caso di inerzia degli uffici nel concludere i procedimenti".

La richiesta, sottoscritta dall'interessato e corredata da copia di un documento di riconoscimento, può essere prodotta, soltanto dopo la scadenza dei termini, allegando tutta la documentazione ritenuta utile:

  • a mezzo lettera raccomandata
  • via mail segretario@comune.ivrea.to.it
  • via PEC protocollo@pec.comune.ivrea.to.it

per informazioni: 0125-4101

Scarica il modulo per la richiesta di intervento sostitutivo

COSTI

Delibera di Giunta n. 133 del 5 luglio 2013
n. 1  marca da bollo   € 16,00*
estumulazione straordinaria di salma   € 300,00
trasporto di salma/resti mortali/ceneri in altro comune   € 120,00
tumulazione di resti mortali/ceneri in cellette ossario/cinerarie/loculo  € 150,00                             
tumulazione di resti mortali/ceneri in loculo in compresenza di feretro   € 250,00
 
* L'importo dell'imposta di bollo ordinaria è passata da € 14,62 a € 16,00, come previsto dalla Legge 24 giugno 2013 n. 71, in vigore dal 26 giugno 2013.


Il pagamento della bolletta può farsi presso tesoreria comunale o mediante  versamento su c/c bancario o c/c postale .
Presentare in ufficio la relativa ricevuta oppure inviarla via fax al numero 0125 410297.

NORME

DPR 10 settembre 1990 n. 285, articoli da 86 a 89
Regolamento locale di polizia mortuaria della Città di Ivrea, articoli da 97 a 100

Città di IVREA. Stampa del 19 lug 2019