ACCEDI
login Ivrea

logo Ivrea

AUTORIZZAZIONE PER SUPERAMENTO VINCOLO IDROGEOLOGICO
COSA

Autorizzazione necessaria ad ottenere il Permesso di Costruire o di procedere con la Denuncia di Inizio Attività ed ogni altro intervento edilizio nel caso in cui la zona sulla quale si interviene è sottoposta al vincolo idrogeologico ai sensi del R.D.L. 30 dicembre 1923 n.3267.

CHI

 Proprietario dell’immobile o a chi abbia titolo per richiederlo.


COME

Modalità di presentazione:
Direttamente in segreteria dell’Area Tecnica in Via Cardinal Fietta, 3 ad Ivrea

DOVE

Presso la segreteria dell'area tecnica – Via Cardinal Fietta, 3 – Ivrea

Per informazioni recarsi presso lo Sportello Unico per l'Edilizia negli orari di ricevimento pubblico

QUANDO

La legge Regionale 9 agosto 1989, n.45 e s.m.i. non stabilisce tempi per il rilascio
dell’autorizzazione

INTERVENTO SOSTITUTIVO

Il cittadino che non ottenga la conclusione di un procedimento, da lui avviato, entro i termini stabiliti dalla legge o dai regolamenti comunali, può chiedere al Responsabile del potere sostitutivo di attivarsi per la relativa conclusione (art. 2 comma 9-ter della Legge 241/1990).

La Giunta comunale ha nominato, con deliberazione n.244 del 20 dicembre 2012, il Segretario comunale, "Responsabile del potere sostitutivo in caso di inerzia degli uffici nel concludere i procedimenti".

La richiesta, sottoscritta dall'interessato e corredata da copia di un documento di riconoscimento, può essere prodotta, soltanto dopo la scadenza dei termini, allegando tutta la documentazione ritenuta utile:

  • a mezzo lettera raccomandata
  • via mail segretario@comune.ivrea.to.it
  • via PEC protocollo@pec.comune.ivrea.to.it

per informazioni: 0125-4101

Scarica il modulo per la richiesta di intervento sostitutivo

COSTI

Numero 1 marca da bollo da €.16,00 da apporre sulla domanda
Versamento diritti di segreteria come da Deliberazione di Consiglio Comunale n.36 del 14 luglio 2015 è pari a  € 50,00.
Ai fini del rilascio della Autorizzazione è previsto l'obbligo del rimboschimento di terreni propri o comunque disponibili per una superficie pari a dieci volte quella modificata , quando questa sia boscata, o per una eguale superficie negli altri casi, con un minimo di 1000 mq. In alternativa è ammesso il versamento di un corrispettivo di rimboschimento stabilito nella misura di Euro 2169,12 per ettaro (per un minimo ha 0.10) tramite c/c 10364107 intestato alla Regione Piemonte, P.za Castello 165, Torino -
A seguito del rilascio dell'Autorizzazione inerente il Vincolo Idrogeologico ed il Permesso di Costruire, prima dell'inizio dei lavori i soggetti, titolari delle autorizzazioni sono tenuti al versamento di un deposito cauzionale proporzionale a Euro 1032, 92 per ettaro di terreno interessato, con un minimo di Euro 516,46.

NORME

R.D.L. 30 dicembre 1923 n.3267;

Legge regionale 9 agosto 1989, n. 45
Nuove norme per gli interventi da eseguire in terreni sottoposti a vincolo per scopi idrogeologici - Abrogazione legge regionale 12 agosto 1981, n. 27.

MODULI

Domanda di Autorizzazione per il superamento del vincolo idrogeologico

Città di IVREA. Stampa del 03 dic 2021