Voto domiciliare e voto assistito ai seggi

elezioni 128

Informazioni sul voto domiciliare e sul voto assistito ai seggi

 

 

Referendum costituzionale 29 marzo 2020 - Informazioni sul voto domiciliare e sul voto assistito ai seggi

Voto assistito ai seggi: Gli elettori affetti da grave infermità che possono recarsi ai seggi, ma sono fisicamente impediti ad esprimere autonomamente il voto, possono richiedere al comune di iscrizione nelle liste elettorali l’annotazione permanente del diritto al voto assistito per poter essere accompagnati da una persona di fiducia nel seggio elettorale.

Per maggiori informazioni e per le modalità di presentazione delle richieste.

 

Voto domiciliare: Gli elettori affetti da gravi infermità, tali da impedire l’allontanamento dalla loro abitazione, di votare nella loro dimora, purché si trovi sul territorio di Ivrea e anche se diversa dalla residenza anagrafica; occorre presentare all'ufficio elettorale del comune di Ivrea la domanda entro lunedì 9 marzo 2020

Per maggiori informazioni, per le modalità di presentazione delle richieste e per il modulo da compilare.

 

Ammissione al voto con procedura speciale, voto in ospedale e case di cura: le domande devono pervenire entro giovedì 26 marzo 2020.

Per maggiori dettagli consulta la circolare

 

Consulta la sezione dedicata al Referendum costituzionale del 29 marzo 2020