ACCEDI
login Ivrea

Conferenza archeologica

garda logo

Sabato 23 novembre alle ore 16,30 il Museo Garda conferenza di presentazione di due recenti pubblicazioni dedicate al sito palafitticolo di Viverone.

 

 

Museo Civico P.A. Garda
Sabato 23 novembre, ore 16,30
     
Viverone. Archeologia in un lago dell’UNESCO
Una nuova guida e un documentario

Sabato 23 novembre alle ore 16,30 il Museo P.A. Garda ospiterà una conferenza di presentazione di due recenti pubblicazioni dedicate al sito palafitticolo di Viverone. Francesco Rubat Borel, archeologo della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana Torino, ha studiato il sito palafitticolo di Viverone per il suo dottorato all'Università di Padova e, in collaborazione con le università di Basilea e di Bradford, ha fatto riprendere le ricerche dal 2011 al 2016. Autore di 11 contributi scientifici sul sito archeologico di Viverone, ha curato gli allestimenti dedicati a questo sito nel Museo Civico Garda di Ivrea e al Centro di informazione a Viverone. Membro del comitato di gestione italiano dei Siti palafitticoli preistorici dell'arco alpino dell'UNESCO presenterà la guida “Siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino” che fa parte della collana “I tesori d’Italia e L’Unesco”. Di questa guida ha curato i contributi relativi ai siti di Viverone e Montalto Dora, facenti parte, dal 2011, di quello che è chiamato “sito seriale transnazionale inserito nella lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. La pubblicazione, di facile lettura e rivolta ad un ampio pubblico, si configura come una guida pratica, approfondita anche nell’apparato fotografico, indispensabile per visitare sia i siti piemontesi sia le altre realtà dell’arco alpino italiano con cui sono messi a confronto.
Saranno distribuite gratuitamente copie della guida ai presenti fino a esaurimento scorte.

Il secondo intervento vede ospite Alberto Zola, già assessore nei comuni di Viverone (dal 1999 al 2004) e Biella (dal 2004 al 2009) e consigliere comunale a Viverone con delega alla cultura (dal 2014 al 2019); attualmente coordinatore del Centro di documentazione del lago di Viverone, recentemente inaugurato.
Alberto Zola ci introdurrà alla proiezione del documentario, di cui è regista,  “Le palafitte protostoriche del Lago di Viverone. Il filmato finalizzato al pubblico scolare e non, partendo dalle sponde del lago, con la guida di archeologi e archeotecnici, permette di introdursi nei principali musei che ospitano i reperti del sito palafitticolo di Viverone. E’ un’accatticativante visione, di poco più di un quarto d’ora, capace di emozionare e invogliare lo spettatore a visitare i musei e i centri in cui si custodiscono ed espongono i reperti di questo affascinante insediamento della preistoria piemontese.

L’incontro verrà condotto da Angela Deodato, Conservatore Archeologo del Museo P.A. Garda.

È gradita la prenotazione.  

VIVERONE 23 NOVEMBRE