ACCEDI
login Ivrea

Matrimoni: utilizzo delle sale

anelli

Riprende l'attività di celebrazione di matrimoni civili e la costituzione di unioni civili nel rispetto delle misure di sicurezza.

 

Utilizzo delle sale comunali per la celebrazione di matrimoni

Dal 19 maggio 2020, dopo la sospensione resa necessaria dalla fase acuta dell'emergenza Covid-19, riprende progressivamente l'attività di celebrazione di matrimoni civili e la costituzione di unioni civili nel rispetto delle misure di sicurezza.

In dettaglio l'ordinanza sindacale n°20 del 19 maggio 2020 dispone che la celebrazioni di matrimoni civili e la costituzione di unioni civili consenta la presenza dei nubendi/parti dell’unione civile, dei testimoni e degli invitati fino ad un massimo di 20 persone nelle Sala Dorata o del Consiglio Comunale della sede Municipale e di un massimo di 30 persone presso la Sala Santa Marta.

Per tutti i dettagli e le misure di sicurezza da rispettare consulta l'ordinanza che regola l'utilizzo delle sale comunali per la celebrazione di matrimoni

Si allega un breve video della Sala Dorata allestita con le sedie a distanza di sicurezza come da normativa vigente.

IMG 20200520 WA0004