ACCEDI
login Ivrea

Nuovo Accordo territoriale

casa4

Dal 1° maggio in vigore il nuovo Accordo Territoriale di adeguamento al Contratto Concordato

 

 

Dal 1° maggio 2019 entrerà in uso il nuovo Accordo territoriale sottoscritto dalle Associazioni dei proprietari (APE, Confappi, Uppi) e dalle Associazioni degli inquilini (Sicet, Sunia e Uniat).

Tutti i contratti con decorrenza dal 01/05/2019 dovranno quindi essere adeguati a tale accordo e dovranno utilizzare la nuova modulistica in esso contenuta.

Novità fondamentale è la necessità della doppia firma per la certificazione dei requisiti posseduti dall'immobile (e che determinano il costo €/mq) da parte di due Associazioni tra quelle aderenti all'accordo, una rappresentante la proprietà, e una rappresentante l'inquilino.

Senza questa certificazione i contratti non potranno godere delle agevolazioni fiscali previste dallo Stato (riduzione cedolare secca e IMU).

Tutta la documentazione è reperibile su questo link