ACCEDI
login Ivrea    

Workshop architetture olivettiane

foglio bluCiclo di workshop: Le architetture olivettiane e il moderno. Conservare, valorizzare e restaurare.

 

 

 

CICLO DI WORKSHOP
LE ARCHITETTURE OLIVETTIANE E IL MODERNO: CONSERVARE, VALORIZZARE E RESTAURARE

I MODULO
I MATERIALI DI RIVESTIMENTO DELLE SUPERFICI: DEGRADO E CONSERVAZIONE

Si è svolta nei giorni scorsi presso la sede della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Torino la presentazione di “Le architetture olivettiane e il Moderno: Conservare, restaurare e valorizzare”: un ciclo di workshop tematici che si inserisce nel più ampio progetto di conservazione, promozione e valorizzazione del patrimonio urbano, oggetto della candidatura UNESCO di “Ivrea città industriale del XX secolo”. In particolare il primo modulo “I materiali di rivestimento delle superfici: degrado e conservazione”, incentrato sul restauro dei materiali di rivestimento caratterizzanti l’architettura contemporanea di Ivrea, fornirà, attraverso lezioni frontali, analisi su casi studio concreti ed esercitazioni pratiche, le competenze necessarie per gestire un intervento di restauro dalla fase progettuale a quella operativa, su manufatti e materiali tipici del Novecento.

Il corso di formazione nasce dalla collaborazione tra la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Torino, la Fondazione Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale”, l’Ordine degli Architetti di Torino e la Fondazione per l’architettura / Torino e si inserisce nell’ambito dell’attuazione delle azioni del Piano di Gestione della candidatura di “Ivrea, città industriale del XX secolo” all’iscrizione nella Lista del Patrimonio Mondiale Unesco.  

Il primo modulo si svolgerà il 9 marzo presso la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Torino e il 10 marzo presso il Polo formativo e di ricerca Officine H a Ivrea.

Il corso è inserito nella piattaforma di aggiornamento professionale dell’Ordine degli Architetti e prevede il conferimento di 12 crediti CNAPPC.

Le iscrizioni sono aperte fino al 19 febbraio.

Per le modalità di iscrizione e per consultare il programma:
www.centrorestaurovenaria.it
www.fondazioneperlarchitettura.it

Per maggiori informazioni scarica il comunicato