ACCEDI
login Ivrea    
Iban e pagamenti informatici

INCASSI:

Dal 1 GENNAIO 2016 il nuovo Tesoriere del Comune di Ivrea è la BANCA CREDITO VALTELLINESE S.C., la cui filiale ad Ivrea ha sede in Piazza Vittorio Emanuele, 8.

Il nuovo codice iban è il seguente:
IT 24 K 05216 30546 000000099486
Tutti gli incassi e i pagamenti pertanto dal 1° gennaio 2016 dovranno confluire su tale conto.

 

i versamenti delle somme, dovute al Comune a vario titolo, potranno inoltre essere effettuati mediante:
  • accredito sul c/c postale IBAN IT89U0760101000000030935100, nei casi richiesti. 
  • contanti o assegni bancari presso gli sportelli della Tesoreria della Banca Credito Valtellinese, ad Ivrea in Piazza Vittorio Emanuele, 8.

 **********************


PAGAMENTI:

Per procedere al pagamento di forniture di beni e servizi o lavori è necessaria la preventiva comunicazione al servizio degli estremi di C/C dedicato alle commesse pubbliche ai sensi dell'art.3 L.136/2010.

Il Comune provvede al pagamento delle somme dovute mediante l'emissione di mandati di pagamento riportanti l'indicazione al Tesoriere delle seguenti modalità di pagamento espressamente richieste dal creditore:

  • accredito sul c/c bancario intestato al creditore 
  • accredito sul c/c postale intestato al creditore
  • in contanti presso lo sportello di Tesoreria per importi inferiori a mille euro
  • assegno circolare non trasferibile intestato al creditore

L'ufficio Ragioneria informa i propri creditori dell'avvenuto pagamento inviando un apposito avviso.


PAGAMENTI TRA ENTI PUBBLICI:

Con l'introduzione della Tesoreria Unica "pura", per procedere a pagamenti a favore di Enti Pubblici (Ministeri, Comuni, Province, Regioni, ecc.), il bonifico deve essere effettuato con la modalità "girofondi" in Banca d'Italia, utilizzando per ciascun Ente un codice di conto che si può reperire direttamente sul sito Mef - Ragioneria Generale dello Stato.
Il codice del Comune di Ivrea è 0061150