42° OPEN PAPYRUS JAZZ FESTIVAL D'IVREA

Musica

Periodo: 03/09/2021 - 18/09/2022

La 42ª edizione dell’Open Papyrus Jazz Festival d’Ivrea - PAROLE DI JAZZ sarà caratterizzata da concerti, reading, dance, degustazioni, mostre di pittura e molto altro...
Una manifestazione culturale visto che da anni l’inserimento di danza, letteratura, pittura e fotografia si sono lentamente fuse in un unico corpo cercando, tentando, di essere un’unica esperienza di reali contaminazioni.
Tutto questo coinvolgendo le realtà più importanti del territorio.

 
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Music Studio - Ivrea Jazz Club
- Tel.: +39012540450
- E-mail : informazioni@music-studio.it
- Web : http://www.music-studio.it

Mostra su Google Map


IVREA CAPITALE ITALIANA DEL LIBRO 2022

Arte e Cultura

Periodo: 16/02/2022 - 31/12/2022

Ivrea è la Capitale italiana del libro 2022!
Ivrea è risultata la migliore candidatura tra le sedici che sono state presentate, di cui otto giunte in finale.
Un traguardo importante che segna l’avvio di una nuova fase per la Città che potrà aggiungere un significativo tassello alla sua storia millenaria: da prima capitale d’ Italia con Re Arduino, a fino a divenire capitale della tecnologia, dell’innovazione e laboratorio di futuro grazie alla straordinaria esperienza di Camillo e Adriano Olivetti.

 
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Ufficio del Turismo di Ivrea
- Tel.: +390125618131
- E-mail : info.ivrea@turismotorino.org
- Web : http://www.turismotorino.org/
- Indirizzo : Piazza Ottinetti, Ivrea

Mostra su Google Map


SALITE DEL CANAVESE. CIMENTO CANAVESANO 2022

Sport

Periodo: 01/03/2022 - 31/10/2022

Per i ciclisti le sfide (il cimento) sono le salite.
Il Team Fuori Onda Bike organizza l’evento amatoriale CIMENTO CANAVESANO - SALITE DEL CANAVESE, aperto a tutti i cicloturisti che amano la montagna e le salite, da effettuarsi con qualsiasi tipo di bicicletta (mtb, corsa, e-bike, turismo).
Sono 20 le salite - 17 in Canavese, 1 in Valle d’Aosta, 2 nel Biellese e 5 dedicate alle e-bike - da percorrere in propria autonomia, in qualsiasi momento e con mezzo ciclistico idoneo.
Il tesserino ROADBOOK, numerato e personale, indica le salite, il percorso, i timbri da apporre nei punti di controllo, che sono partenza-passaggio-arrivo: per essere validati per ogni singola tappa occorre dimostrare di averli raggiunti.

 
Allegati
Allegato

Scarica Allegato (PDF)
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Team Fuori Onda Bike
- Tel.: +39 347 2564008
- E-mail : fuoriondabike@email.it
- Web : http://www.salitedelcanavese.it
- Indirizzo : Corso Vittorio Emanuele, 46

Mostra su Google Map


ANTIQUA 2022 - RASSEGNA DI MUSICA ANTICA

Musica

Periodo: 23/04/2022 - 17/12/2022

Si aprirà il 23 aprile a Settimo Torinese, la ventisettesima edizione di ANTIQUA, la rassegna di musica antica proposta dall’Accademia del Ricercare.
Una stagione speciale, che prende l’avvio in un momento di ripartenza dopo la pandemia e in un contesto storico sociale non facile anche dal punto di vista internazionale.
Proprio per questi motivi, Pietro Busca, direttore artistico dell’Accademia del Ricercare, afferma: “Con la nostra stagione vogliamo porci come un piccolo segno di speranza verso il futuro. Sono profondamente convinto che la musica barocca abbia una sorprendente attualità anche per le donne e gli uomini dei giorni nostri, che vi possono ritrovare la fantasia, il genio e la brillantezza che la televisione, legata alle logiche commerciali dell’audience, spesso fatica a offrire. La musica ci svela un mondo più vivibile e può renderci persone migliori. Nel corso dei secoli l’Europa fu funestata da guerre ed epidemie che decimarono la sua popolazione, causarono terribili carestie e devastarono l’economia di tutti i Paesi, vincitori e vinti. In questo sfacelo, le arti continuarono a brillare, offrendo consolazione e speranza a quanti si sentivano ormai prossimi a cedere all’ineluttabile. L’arte era e resta l’unica cosa in grado di evocare quella bellezza ideale che tutti desideravano”.

Come da normativa vigente, fino al 30 aprile 2022, per accedere ai concerti è necessario il green pass rafforzato e la mascherina.
Per informazioni: segreteria@accademiadelricercare.com

 
Allegati
Allegato

Scarica Allegato (PDF)
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : ACCADEMIA DEL RICERCARE
- E-mail : info@accademiadelricercare.com
- Web : http://www.accademiadelricercare.com
- Indirizzo : via Torino, 15 10090 San Raffaele Cimena (TO)

Mostra su Google Map


LE COLLEZIONI DELLA BIBLIOTECA DELL'ARCHIVIO STORICO OLIVETTI

Arte e Cultura

Periodo: 30/04/2022 - 29/10/2022

A partire da sabato 30 aprile ogni ultimo sabato del mese nell’ambito degli eventi organizzati per Ivrea Capitale Italiana del Libro 2022, l’Associazione Archivio Storico Olivetti propone delle visite guidate alla biblioteca dell’Associazione alla scoperta delle collezioni.
Le visite sono previste alle 14.30 e alle 16.00
Il costo è di 10,00 € a persona
I posti disponibili sono 10 ed è quindi necessaria la prenotazione scrivendo a segreteria@archiviostoricolivetti.it
La prenotazione va effettuata entro le ore 15.00 del venerdì precedente la visita

 
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Archivio Storico Olivetti
- Tel.: +390125641238
- E-mail : segreteria@archiviostoricolivetti.it
- Web : http://www.archiviostoricolivetti.it
- Indirizzo : Associazione Archivio Storico Olivetti Villa Casana Via Miniere, 31 10015 Ivrea (To)

Mostra su Google Map


PRESENTAZIONE CATALOGO MOSTRA "OLIVETTI E L'ARTE: JEAN MICHEL FOLON"

Arte e Cultura

Periodo: 13/05/2022 - 13/05/2023

Venerdì 13 maggio alle ore 18:00 presso il Teatro civico Giacosa di Ivrea, sarà presentato il catalogo della mostra “Olivetti e l’arte: Jean-Michel Folon”, allestita fino al 5 giugno presso il Museo Garda di Ivrea. Il catalogo è stato curato dal Comune di Ivrea e dall’Assessorato alla Cultura, e pubblicato dalla casa editrice Allemandi di Torino.
Ospite dell’evento sarà Marilena Pasquali, storica dell’arte e membro del comitato scientifico della Fondazione Folon. La dottoressa Pasquali è anche tra i curatori della mostra Folon. L’etica della poesia, inaugurata il 5 maggio presso i Musei Vaticani di Roma. L’illustre storica è una dei massimi esperti della poetica di Folon, e il suo intervento permetterà di approfondire la figura e l’impegno dell’illustratore belga, di cui la mostra ripercorre il viaggio poetico e suggestivo attraverso la sua collaborazione con l’azienda eporediese, durata oltre 30 anni.
Il catalogo ripercorre le sezioni in cui è articolata la mostra: la collaborazione di Folon con la Olivetti all’inizio degli anni sessanta, attraverso i carteggi con Giorgio Soavi e la realizzazione dei primi manifesti realizzati per l’azienda eporediese. Il libro illustrato Le Message, pubblicato nel 1967 e che diventerà due anni dopo un breve e delizioso disegno animato con la regia di Folon.
L’agenda illustrata da Folon per la Olivetti nel 1969; la grande installazione nella stazione Waterloo, a Londra, nel 1975; le mostre monografiche che Olivetti organizzò su Folon e i due celebri libri strenna illustrati dall’artista: La metamorfosi di Kafka (1973) e Cronache marziane di Ray Bradbury (1979)

Il catalogo, come la mostra, offre una panoramica completa dell’esperienza virtuosa che ha visto arte e industria creare un terreno di incontro in cui coltivare progettualità e forme per comunicare innovative e tuttora straordinarie per la loro modernità.

 
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Museo Civico P.A. Garda
- Tel.: +390125634155
- E-mail : musei@comune.ivrea.to.it
- Web : http://www.museogardaivrea.it
- Indirizzo : Museo Civico 'Pier Alessandro Garda' Piazza Ottinetti 10015 Ivrea (TO)

Mostra su Google Map


1° FESTIVAL CULTURALE DELLA VIA FRANCIGENA CANAVESANA

Arte e Cultura

Periodo: 20/05/2022 - 02/10/2022

Sulle orme di Sigerico: un itinerario tra luoghi, cultura, storia e sapori.
Da Canterbury a Roma, la Via Francigena Canavesana ripercorre le tappe del viaggio, compiuto nel 990, dal vescovo Sigerico e dal beato Taddeo Mc Carthy, vescovo cattolico irlandese del XV secolo, le cui spoglie riposano nella cattedrale di Ivrea. La Via, inserita nella grande e molteplice rete di comunicazione che produce e trasporta cultura, è riconosciuta come Itinerario culturale del Consiglio d’ Europa. I suoi percorsi costituiscono il nostro patrimonio culturale e artistico e raccontano la storia dei popoli che li hanno originati e dei borghi coinvolti. Uno straordinario itinerario che rinnova il fascino del passato e conosce nuovi protagonisti e narrazioni. Un viaggio di scoperta da fare da soli o in gruppo, tra città d’arte e paesaggi selvaggi, castelli, pievi medievali, tratti di strade romane e borghi inaspettati anche qui in Canavese.

Le tappe individuate dell’itinerario culturale canavesano diventeranno fino ad ottobre 2022 le tessere di un mosaico di presentazioni e attività culturali in cui verrà restituito al territorio un momento di comunità:: dall’arte alla storia, dalla letteratura, alla musica, all’enogastronomia.

Un flusso di iniziative che hanno creato l’ossatura del festival: presentazioni di libri, camminate, teatralizzazioni, letture drammatizzate degli studenti, visite guidate, apericena ed eventi che si intrecciano in sinergia anche alle manifestazioni del territorio e saranno la miscela di questo festival che ha in cartellone 23 eventi in 11 comuni della Via Francigena Canavesana.

 
Allegati
Allegato

Scarica Allegato (PDF)
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Associazione La Via Francigena di Sigerico
- Tel.: 3280045913
- E-mail : info@francigenasigerico.it
- Web : http://www.francigenasigerico.it
- Indirizzo : Corso Botta - 10015 Ivrea (TO)

Mostra su Google Map


CASTRUM CLAUSTRUM: ART BRUT

Arte e Cultura

Periodo: 28/05/2022 - 02/10/2022

CASTRUM CLAUSTRUM: ART BRUT Visioni dalla parte dell’ombra
Inaugurazione mostra sabato 28 maggio 2022 – ore 15.00
Castello di Agliè Piazza Castello 2, Agliè (TO)
Intervengono:
Elena De Filippis, Direttrice regionale Musei Piemonte
Marco Succio, Sindaco del Comune di Agliè
Alessandra Gallo Orsi, Direttrice del Castello di Agliè
Giorgio Bedoni e Daniela Rosi, curatori della mostra

Il Castello di Agliè, prestigiosa residenza sabauda nel Canavese gestita dalla Direzione regionale Musei Piemonte del Ministero della cultura, ospita per la prima volta una mostra, unica per suggestione di luogo e di opere, interamente dedicata all’Art Brut che, secondo la definizione originaria di Jean Dubuffet, rappresenta un’espressione artistica originale e spontanea, pura e autentica, scevra da condizionamenti culturali.
L’esposizione è ospitata negli spazi dell’Ospedaletto, presidio per il ricovero dei militari feriti durante la Grande Guerra, realizzato dalla Famiglia Reale sul modello dell’Ospedaletto del Quirinale e di Palazzo Margherita, residenza della Regina Madre.
La mostra espone importanti opere di autori italiani e internazionali dalla Casa dell’Art Brut di Mairano (PV), primo centro per lo studio, la documentazione, la ricerca, la valorizzazione e l’esposizione dell’Art Brut e delle manifestazioni artistiche ad essa affini.
Sono inoltre presenti opere da: Galleria Gliacrobati, Forme In Bilico, Archivio Mai Visti – Città di Torino, Galleria Rizomi di Parma e alcune interessanti opere provenienti da collezioni private.
Curatori della mostra: Giorgio Bedoni, psichiatra, psicoterapeuta e saggista; Daniela Rosi, scenografa e curatrice che con Francesca Fornasari, architetto e la collaborazione di Piet Paeshuyse, architetto e artigiano, ha progettato e realizzato l’allestimento.

 
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Castello Ducale di Agliè
- Tel.: +390124330102
- E-mail : pm-pie.aglie@beniculturali.it
- Web : http://polomusealepiemonte.beniculturali.it
- Indirizzo : Castello Ducale di Agliè Piazza Castello 2 10011 Agliè (To)

Mostra su Google Map


DODICI LIBRI PER DODICI MESI. UNIVERSO OLIVETTI UN CALEIDOSCOPIO TRA PAGINA STAMPATA E OPERA D’ARTE

Arte e Cultura

Periodo: 18/06/2022 - 16/10/2022

Al Museo Garda la terza delle sei mostre del ciclo “Olivetti e la cultura nell’impresa responsabile”: DODICI LIBRI PER DODICI MESI. UNIVERSO OLIVETTI UN CALEIDOSCOPIO TRA PAGINA STAMPATA E OPERA D’ARTE  che fa parte del progetto di valorizzazione della raccolta di opere d’arte Olivetti e che ha come protagonista i LIBRI STRENNA, che nascono da una visione di Giorgio Soavi (scrittore, poeta e giornalista allora allora art director in Olivetti) che ideò la collana nel 1972 con un’edizione de Le avventure di Pinocchio di Collodi illustrate da Roland Topor.
A questo ne seguiranno tanti altri, di cui è possibile ammirare le oltre 150 tavole originali realizzate da Roland Topor, Kaneko, Kuniyoshi, Giovanni Grasso Fravega, Flavio Costantini, Tullio Pericoli, Emanuele Luzzati, Paul Davis, Bruno Caruso, Ludmill Siskov, Milton Glaser, Davide Pizzigoni, Hans Hillmann e Agostino Arrivabene. 
Tra le altre ne fanno parte, oltre a Le avventure di Pinocchio di Collodi illustrate da Roland Topor, La metamorfosi di Kafka pubblicata nel 1973 e illustrata da Jean Michel Folon (che contribuirà nuovamente alle illustrazioni dei libri strenna con Cronache marziane del 1979), Racconti di Pietroburgo di Nikolaj Gogol illustrato nel 1987 da Milton Glaser e Il deserto dei Tartari di Dino Buzzati del 1974 con le illustrazioni di Enrico Baj.

Anche questa esposizione rientra nel grande progetto di valorizzazione del patrimonio storico artistico, oggi di proprietà TIM, che Olivetti ha raccolto nell’arco di alcuni decenni, in particolare a partire dal periodo successivo alla Seconda Guerra Mondiale e sino alle soglie del XXI secolo, un patrimonio composto da centinaia di opere d’arte (dipinti, sculture, multipli d’arte, litografie e manifesti a tiratura limitata) di grandi artisti e designer del XIX e XX secolo meglio conosciuto come la “Collezione Olivetti”.
La collezione d’arte Olivetti è composta da centinaia di opere che tornano visibili al pubblico in virtù dell’accordo siglato nel febbraio 2021 tra Comune di Ivrea, Associazione Archivio Storico Olivetti, Tim e Olivetti.

Inaugurazione sabato 18 giugno ore 18.00
In occasione dell'inaugurazione, il museo resterà aperto con ingresso gratuito fino alle ore 22,00

 
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Museo Civico P.A. Garda
- Tel.: +390125634155
- E-mail : musei@comune.ivrea.to.it
- Web : http://www.museogardaivrea.it
- Indirizzo : Museo Civico 'Pier Alessandro Garda' Piazza Ottinetti 10015 Ivrea (TO)

Mostra su Google Map


CHIESE IN CHIESA - MOSTRA

Arte e Cultura

Periodo: 19/06/2022 - 25/09/2022

Nella Chiesa di Santi Pietro e Paolo di Pessano a Bollengo, aperta al pubblico tutte le domeniche estive con l’iniziativa Chiese Romaniche AMI, è allestita "Chiese in Chiesa" esposizione di modellini (scala 1:40) di chiese romaniche del territorio, realizzati da Agostino Putto.

Visitabile la domenica dalle 15.00 alle 18.00

 
Allegati
Allegato

Scarica Allegato (PDF)
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Ecomuseo dell'Anfiteatro Morenico di Ivrea
- Tel.: +39012554533
- E-mail : info@ecomuseoami.it
- Web : http://www.ecomuseoami.it
- Indirizzo : Corso Centrale, 53 - 10010 Chiaverano (TO)

Mostra su Google Map


CHIESE ROMANICHE DELL'ANFITEATRO MORENICO DI IVREA 2022

Arte e Cultura

Periodo: 19/06/2022 - 25/09/2022

Riparte il 19 giugno il circuito Chiese Romaniche dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea che, nella stagione estiva prevede l’apertura al pubblico di buona parte delle chiese romaniche presenti sul territorio.
Quest’anno aderiscono al circuito le seguenti chiese:
- Ivrea - Cattedrale di Santa Maria Assunta
- Ivrea - Campanile di Santo Stefano
- Chiaverano - Chiesa di Santo Stefano di Sessano
- Burolo - Chiesa di Santa Maria Maddalena
- Bollengo - Chiesa dei Santi Pietro e Paolo di Pessano
- Bollengo - Campanile di San Martino di Paerno, noto come ‘Ciucarun’
- Val di Chy - Chiesa di Santa Maria della Purificazione di Lugnacco
- Val di Chy - Chiesa di San michele Arcangelo di Pecco
- Moncrivello - Santuario della Madonna di Miralta
- Candia C.se - Chiesa Priorato di Santo Stefano del Monte
- Candia C.se - Chiesa di San Michele Arcangelo

In questa edizione l’iniziativa prevede l’apertura in contemporanea al pubblico, tutte le domeniche pomeriggio con orario 15.00-18.00, delle chiese di: Santo Stefano di Sessano a Chiaverano, Santo Stefano del Monte a Candia, Santi Pietro e Paolo di Pessano a Bollengo;
un calendario di aperture programmate sempre la domenica per le chiese di: Santa Maria Maddalena a Burolo, San Michele Arcangelo a Candia, San Michele Arcangelo di Pecco e Santa Maria della Purificazione di Lugnacco nel comune di Val Di Chy e il Santuario di Miralta a Moncrivello;
gli altri siti del circuito sono visibili solo dall’esterno o sempre aperti e fruibili quali luoghi di culto, come nel caso della Cattedrale di Santa Maria Assunta a Ivrea.

Consultare il calendario aperture

 
Allegati
Allegato

Scarica Allegato (PDF)
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Ecomuseo dell'Anfiteatro Morenico di Ivrea
- Tel.: +39012554533
- E-mail : info@ecomuseoami.it
- Web : http://www.ecomuseoami.it
- Indirizzo : Corso Centrale, 53 - 10010 Chiaverano (TO)

Mostra su Google Map


I LAGHI DI IVREA - MOSTRA

Arte e Cultura

Periodo: 19/06/2022 - 25/09/2022

Nella Chiesa di Santo Stefano di Sessano a Chiaverano, aperta al pubblico tutte le domeniche estive con l’iniziativa Chiese Romaniche AMI, è allestita la mostra "I laghi di Ivrea" con le fotografie premiate nella prima edizione dell’Eporedia Photo Contest.

Visitabile la domenica dalle 15.00 alle 18.00

 
Allegati
Allegato

Scarica Allegato (PDF)
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Ecomuseo dell'Anfiteatro Morenico di Ivrea
- Tel.: +39012554533
- E-mail : info@ecomuseoami.it
- Web : http://www.ecomuseoami.it
- Indirizzo : Corso Centrale, 53 - 10010 Chiaverano (TO)

Mostra su Google Map


IVREA ESTATE 2022

Arte e Cultura

Periodo: 27/06/2022 - 09/09/2022

Dal 27 giugno al 9 settembre nel cortile del Museo Garda la 34ª edizione di IVREA ESTATE.

 
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Associazione Rosse Torri
- E-mail : associazione.rossetorri@gmail.com
- Web : http://www.rossetorri.it
- Indirizzo : Via Arduino 43 - Ivrea

Mostra su Google Map


...A RIVEDER LE STELLE - IVREA SUMMER FESTIVAL 2022

Arte e Cultura

Periodo: 01/07/2022 - 02/10/2022

L’Ivrea Summer Festival torna ad animare le serate dell’estate eporediese 2022 infatti anche quest’anno la Città di Ivrea si occupa della regia del Festival estivo "...A riveder le stelle - Ivrea Summer Festival 2022" che avrà nuovamente il suo cuore pulsante nel cortile del Museo civico P. A. Garda, ma che si estenderà anche in altri luoghi della città raggiungendo anche le periferie, e sarà parte del più ampio calendario che andrà a caratterizzare l’anno di Ivrea Capitale Italiana del Libro 2022.
Moltissimi gli eventi che animano l’estate eporediese, spaziando dalla musica, al cinema, al teatro, a presentazioni di libri, a contest fotografici, a mostre d’arte.

 
Allegati
Allegato

Scarica Allegato (PDF)
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : COMUNE DI IVREA
- Tel.: +3901254101
- E-mail : urp@comune.ivrea.to.it
- Web : https://www.comune.ivrea.to.it
- Indirizzo : Piazza Vittorio Emanuele, 1

Mostra su Google Map


APPUNTAMENTO IN GIARDINO

Arte e Cultura

Periodo: 01/07/2022 - 26/08/2022

Tornano le Sere FAI d’Estate: un ricco calendario di appuntamenti nei Beni del FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano, tra cui il Castello e Parco di Masino, che resteranno aperti eccezionalmente oltre l’abituale orario per offrire l’esperienza di proseguire la visita fino al tramonto, partecipare a iniziative speciali o fermarsi a godere della particolare atmosfera delle sere estive in luoghi unici.

Il Castello e Parco di Masino, ogni venerdì, prolungherà l’apertura dalle ore 19 alle 22 e si animerà per speciali serate alla luce del tramonto. Immancabili ingredienti saranno i piatti e i vini tipici del territorio da gustare negli aperitivi su una delle terrazze panoramiche più belle del Piemonte, per rilassarsi alla vista della Serra d’Ivrea e del paesaggio del Canavese.
Durante gli appuntamenti sarà possibile prenotare una visita guidata per conoscere la storia del maniero e della famiglia Valperga, che ne fu proprietaria per secoli, e ammirare lungo il percorso gli eccezionali affreschi, gli arredi e gli oggetti d’arte più importanti della collezione.

Inoltre il calendario delle Sere FAI a Masino si arricchirà con le visite al buio, venerdì 8 luglio e 5 agosto: i partecipanti, suddivisi in piccoli gruppi, potranno scoprire il castello così come era vissuto dai suoi abitanti prima dell’arrivo della corrente elettrica. La visita permetterà di cogliere dettagli inediti e curiosi della dimora, da guardare in una prospettiva inedita.

Ancora, venerdì 15, 29 luglio e 19 agosto l’orchestra Contrametric Ensemble proporrà al pubblico tre serate dedicate alla musica classica che si terranno negli scenari della Terrazza dei Limoni, del Salone degli Stemmi e del Salone da Ballo: concerti per appassionati e neofiti in luoghi insoliti e indimenticabili. I biglietti dei concerti sono acquistabili al link: https://www.cmensemble.com/

 
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Castello di Masino
- Tel.: +390125778100
- E-mail : faimasino@fondoambiente.it
- Web : http://www.castellodimasino.it
- Indirizzo : Castello di Masino Via al Castello,1 10010 Caravino (To)

Mostra su Google Map


RETE MUSEALE AMI 2022

Arte e Cultura

Periodo: 03/07/2022 - 16/10/2022

Il progetto nasce nel 2011 e coinvolge un gruppo di Comuni dell’area dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea per realizzare un sistema museale diffuso e permanente, che metta in rete i piccoli musei ed ecomusei esistenti attraverso un’azione di promozione unitaria, un’apertura coordinata e continuativa dei siti, la formazione di un gruppo di giovani operatori e il loro impiego nei musei, il coinvolgimento delle forze economiche locali e dell’associazionismo nella valorizzazione del territorio e del patrimonio locale.

È un’iniziativa interprovinciale, innovativa, che mira a valorizzare i siti museali e a farli conoscere come parti di un sistema rappresentativo della cultura e delle tradizioni del territorio.
Nello stesso tempo intende garantire un programma d’apertura certo e una soddisfacente accoglienza dei visitatori attraverso l’impiego di giovani che, dopo un programma di formazione per operatori museali, saranno coinvolti nella gestione e apertura dei musei nelle domeniche della stagione estiva.

A seguire i musei coinvolti aperti contemporaneamente tutte le DOMENICHE dal 3 luglio al 16 ottobre dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00:

MUSEO DELLA CIVILTÀ CONTADINA - ANDRATE (TO)
MUSEO "LA BOTEGA DEL FRER" - CHIAVERANO (TO)
MUSEO DELLA RESISTENZA - SALA BIELLESE (BI)
ECOMUSEO "STORIE DI CARRI E CARRADORI" - ZIMONE (BI)
MUSEO ALL’APERTO DI ARTE E POESIA "GIULIA AVETTA" (MAAP) - COSSANO CANAVESE (TO)
MUSEO DALLA SAGGINA ALLA SCOPA - FOGLIZZO (TO)
ECOMUSEO L’IMPRONTA DEL GHIACCIAIO - CARAVINO (TO)
MUSEO CIVICO "NOSSI RAIS" - SAN GIORGIO CANAVESE (TO)
MUSEO GRAN MASUN - CAREMA (TO)


 
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Ecomuseo dell'Anfiteatro Morenico di Ivrea
- Tel.: +39012554533
- E-mail : info@ecomuseoami.it
- Web : http://www.ecomuseoami.it
- Indirizzo : Corso Centrale, 53 - 10010 Chiaverano (TO)

Mostra su Google Map


EPOREDIA PHOTO CONTEST

Arte e Cultura

Periodo: 11/07/2022 - 04/12/2022

Da lunedì 11 luglio a lunedì 24 ottobre 2022 sarà possibile partecipare alla seconda edizione dell’EPOREDIA PHOTO CONTEST inviando le proprie fotografie. Questa seconda edizione sarà dedicata al tema “L’uomo ed il libro”: tema di importanza culturale strettamente legato ad “Ivrea Capitale italiana del libro 2022”.
Oggi si sta modellando un equilibrio in cui l’immagine non viene ritenuta di secondo livello rispetto alla parola scritta, ma si assiste a una sempre più presente contaminazione tra i due elementi (come evidenziato anche nel dossier di candidatura di Ivrea Capitale italiana del libro). Le fotografie del Contest 2022 pertanto dovranno essere accompagnate da un breve testo estratto di un libro emotivamente significativo per il fotografo come da regolamento.

L’Eporedia Photo Contest si concluderà ai primi di dicembre in Sala Santa Marta ad Ivrea con la premiazione delle fotografie vincenti. In quell’occasione sarà organizzata una serie di eventi collaterali quali: reading letterari, incontri con editori, autori, fotografi e mostre. Le foto premiate andranno a formare un audiovisivo e una mostra itinerante presentati in prima battuta in Sala Santa Marta.

La Giuria Tecnica dell’Eporedia Photo Contest avrà il compito di individuare le opere meritevoli di essere segnalate e premiate. Le opere segnalate saranno messe in rete e sottoposte al voto popolare. Saranno premiate in tal modo sia le foto di più alta qualità tecnica, sia quelle che presentano una maggiore sintonia con la sensibilità del pubblico.
La Giuria Tecnica, tenendo conto del tema trattato, è composta da fotografi di fama internazionale, vincitori dei più prestigiosi concorsi di fotografia ed esperti redattori del settore, coinvolti nell’iniziativa dalla rivista Oasis che darà ampio supporto all’evento pubblicando le immagini vincitrici con un apposito articolo dedicato al concorso. Compongono la giuria dell’edizione 2022: Marco Carulli, Emanuela Costantini e Roberto Rossi.


 
Allegati
Allegato

Scarica Allegato (PDF)
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Ecomuseo dell'Anfiteatro Morenico di Ivrea
- Tel.: +39012554533
- E-mail : info@ecomuseoami.it
- Web : http://www.ecomuseoami.it
- Indirizzo : Corso Centrale, 53 - 10010 Chiaverano (TO)

Mostra su Google Map


MITORAJ A IVREA - MITO E LETTERATURA

Arte e Cultura

Periodo: 21/07/2022 - 27/11/2022

Nell’ambito delle iniziative di Ivrea Capitale italiana del libro 2022, mostra a cielo aperto MITORAJ A IVREA - MITO E LETTERATURA con le opere monumentali dello scultore polacco di fama mondiale, in cui i motivi classici della bellezza e dell’armonia si ibridano in maniera originale con le suggestioni dell’epoca contemporanea.
La mostra vuole mettere in luce il mito, punto di incontro tra la letteratura e l’arte, campo privilegiato del lavoro di Mitoraj che affonda le radici nella tradizione classica e nel mitogreco: una forma di resistenza, di difesa, di attaccamento "al bello" che oggi rappresenta più che mai un messaggio di speranza. Le opere diMitoraj sono portatrici di un significato così profondo da superare il tempo e vanno ben oltre la loro presenza fisica.
Due le grandi opere, si tratta di Ikaria grande, opera del 2001, ed Hermanos, del 2010, entrambe in bronzo, allestite in Piazza Ottinetti. dove le statue monumentali resteranno esposte per quattro mesi.
Ikaria grande imponente è un’opera alta oltre 6 metri e si riferisce a uno dei miti che più hanno appassionato l’artista, quello del volo, che Mitoraj ha esplorato lungo tutto il suo percorso di ricerca. Hermanos affonda invece le radici nel tema dei gemelli, diversi e uguali, desti e sognanti, separati ma comunque per sempre uniti.

 
Allegati
Allegato

Scarica Allegato (PDF)
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : COMUNE DI IVREA
- Tel.: +3901254101
- E-mail : urp@comune.ivrea.to.it
- Web : https://www.comune.ivrea.to.it
- Indirizzo : Piazza Vittorio Emanuele, 1

Mostra su Google Map


VISITE GUIDATE CON LE CURATRICI ALLA MOSTRA "12 LIBRI PER 12 MESI"

Arte e Cultura

Periodo: 21/07/2022 - 25/08/2022

Al Museo Garda le curatrici della mostra "12 LIBRI PER 12 MESI" accompagneranno il pubblico alla scoperta del percorso e delle opere esposte nelle seguenti date:

giovedì 21 luglio ore 17,00
domenica 24 luglio ore 16,30
giovedì 28 luglio ore 17,00

domenica 7 agosto ore 16,30
giovedì 11 agosto ore 17,00

domenica 21 agosto ore 16,30
giovedì 25 agosto ore 17,00

Le visite, della durata di 1 ora circa, saranno riservate a piccoli gruppi (25 persone max).

E’ obbligatoria la prenotazione telefonica al num 0125 410512 o tramite email a musei@comune.ivrea.to.it
La visita è compresa nel biglietto d’ingresso.

 
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Museo Civico P.A. Garda
- Tel.: +390125634155
- E-mail : musei@comune.ivrea.to.it
- Web : http://www.museogardaivrea.it
- Indirizzo : Museo Civico 'Pier Alessandro Garda' Piazza Ottinetti 10015 Ivrea (TO)

Mostra su Google Map


SCRIVI OGGI IL TUO RACCONTO DI DOMANI

Arte e Cultura

Periodo: 01/08/2022 - 15/12/2022

In occasione di Ivrea Capitale Italiana del Libro 2022, l’Associazione Archivio Storico Olivetti, Aurora Penne e Museo Officina della Scrittura presentano Scrivi oggi il tuo racconto di domani. La mia penna Aurora e la mia macchina per scrivere Olivetti concorso letterario aperto a tutti.

Un concorso letterario per la produzione di racconti a tema libero, che coinvolga però in qualche forma una macchina per scrivere, ad esempio una Olivetti Lettera 22, e una penna Aurora.
Il racconto dovrà essere composto da un massimo di 10.000 battute, spazi compresi.

I testi narrativi dovranno essere inviati a segreteria@archiviostoricolivetti.it a partire dal 1° agosto 2022 ed entro le ore 24 di lunedì 31 ottobre 2022.

La premiazione si terrà a Ivrea giovedì 15 dicembre 2022 alle ore 18.30
I finalisti avranno uno spazio dedicato durante l’undicesima edizione della Grande Invasione, dove verranno letti o presentati in pubblico i loro testi.
I primi dieci racconti classificati riceveranno un attestato e verranno pubblicati in un e-book a cura dell’Associazione Archivio Storico Olivetti.

www.archiviostoricolivetti.it/news/concorso-letterario-scrivi-oggi-il-tuo-racconto-di-domani/

 
 
Riferimenti e contatti
- Luogo : Archivio Storico Olivetti
- Tel.: +390125641238
- E-mail : segreteria@archiviostoricolivetti.it
- Web : http://www.archiviostoricolivetti.it
- Indirizzo : Associazione Archivio Storico Olivetti Villa Casana Via Miniere, 31 10015 Ivrea (To)

Mostra su Google Map